Restauro del giardino all’italiana, del pozzo e dei portali di ingresso della Villa

Grazie al contributo sostanziale della Fondazione Friuli nell’ambito del bando restauri 2019 è stato effettuato un intervento di restauro degli elementi lapidei, delle statue, della balaustra e degli apparati decorativi del giardino all’Italiana, dei portali lapidei di ingresso e del pozzo di Villa de Claricini Donrpacher.

Il lavoro di restuaro, da giugno ad ottobre 2019, è stato eseguito dalla ditta A.RE.CON. di Cisilino, Fogar e Olivieri, sotto la direzione della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio del FVG.

Per vedere alcune alcune immagini del restauro clicca qui.